A STEVEN BORZANI IL PRIMO PODIO NAZIONALE DELLA STAGIONE!

, ,

E finalmente giunse  la ripresa dell’attività agonistica nazionale anche per la classe Fireball dopo la  lunghissima pausa forzata autunno-inverno nella quale , tuttavia, soci, simpatizzanti ed amici hanno dato vita ad una serie di incontri  ritrovati settimanali attraverso la piattaforma Zoom con l’aiuto e il supporto di validi professionisti ( come Vittorio D’Albertas CEO di Quantum Genova, il Giudice Internazionale WS  Giorgio Bolla, il formatore Duccio Colombi ) ed  alcuni rappresentanti della classe ( Carlo Zorzi, Angelo Tonelli,  Steven Borzani ); a tal riguardo  mercoledì, 28 aprile, verrà proposto un tema al quale tutti teniamo moltissimo: la Sicurezza, grazie alla cortese disponibilità di un esperto, Umberto Verna, della L.N.I. di Chiavari, che ha dedicato la sua vita professionale a questo tema (SAFETY WORLD), supportando armatori ed equipaggi di ogni livello

( info: https://www.fireball-italia.it/ ).

A San Vincenzo ,dunque, presso il locale Circolo Nautico Sabato 24 e Domenica 25 Aprile la prima Regata Nazionale valida per il Circuito Ranking List 2021 con temperature più che primaverili e tanta voglia di mare.

Già dalla prima mezz’ora in acqua si capisce che  ci vorrà grinta e determinazione: il maestrale annunciato non è ancora dichiarato e le prime due prove risultano parecchio instabili e di non facile interpretazione anche a causa della corrente contraria; nella terza prova, invece, cresce l’onda e pure l’intensità del vento. Tutte le prove in esatta  fotocopia al vertice con i campioni italiani in carica Luca Stefanini ( VCCampione) e Steven Borzani ( FVDesenzano) a contendersi i primi di giornata sui vincitori della rank  2020 Zorzi e Bordon ( Ass.Vel. Sport Nord Ovest Torino) e Letizia Monosilio (YC Bracciano Est) con Francesco Ganimede a prua. Secondo giorno come preannunciato: brezza di mare simil “gardesana”  intorno ai 5-7 kn, mare perfettamente piatto ed ancora corrente trasversale. I gardesani incappano in un OCS alla quarta prova , spianando la strada a Zorzi e al francese dei Nacra Hernandez che si fanno sotto in classifica. Quinta ed ultima prova molto attenta e “scacchistica”, con l’equipaggio del Basso Garda pronto a rintuzzare gli attacchi e portarsi a casa la Nazionale. Argento per Zorzi e Bordon, col transalpino Hernandez sul gradino più basso del podio.

Prossimo appuntamento per la classe del Fireball tra un mese a Follonica per contendersi il 55.mo titolo nazionale

 

Il prodiere Steven Borzani ci racconta : ” tornare a respirare l’atmosfera della regata, della salsedine e rivedere gli amici del Fireball dopo mesi e mesi è stata una sensazione incredibile, di stupore e di gioia. Meno di un mese fa questa regata era ancora in forse cosi come la possibilità di fare qualche test a Desenzano. Siamo arrivati sulla scorta di qualche uscita  a gennaio,  cercandi di commettere meno errori possibili. Abbiamo trovato condizioni non certamente semplici per via della corrente e della instabilità del vento e i nostri diretti competitor Carlo e Mattia

( Zorzi-Bordon, trionfatori della Ranking 2020, ndr)  oltre a darci molta pressione, sono nettamente in crescita. Sinceramente  tutte le prove caratterizzate da un  continuo  tacking-duel  non avveniva da diverse stagioni e ha dato pepe alla competizione. Nell’ultima bolina del primo giorno, inoltre, una scena che non  mi era mai capitata: tre delfini a saltare ripetutamente a mezza lunghezza dalle nostre prue. ! Meraviglioso! ”

IN ALLEGATO CLASSIFICA GENERALE