Riprenderanno a febbraio, in Fraglia i corsi per il conseguimento della PATENTE NAUTICA entro e oltre le dodici miglia.

Per info e iscrizione, telefonare al n. 0309143343 oppure scrivere a: barbara@fragliavela.it

VEDI LOCANDINA ALLEGATA

Un corso di vela nel golfo si Desenzano per apprendere o migliorare la conduzione della barca a vela, con l’assistenza di un istruttore esperto, è la migliore opportunità per rendere felice chi ama la vela e una sana attività all’aperto!

Per saperne di più e per acquistare il voucher chiama la Fraglia al n. 0309143343 oppure manda un’ email a info@fragliavela.it

 

Il nostro Paolo Masserdotti  premiato a Brescia, nel corso dell’assegnazione del 46° Oscar dello Sport Bresciano,  per le sue tante vittorie e per l’impegno dedicato ( da una vita) allo sport della Vela

“Sono molto onorato di aver ricevuto questo premio che mi avvicina agli inarrivabili “maestri” della Fraglia Vela Desenzano che lo hanno ricevuto negli anni passati. Sto parlando di Luca Valerio e del  grandissimo Brunetto Fezzardi.

In verità ci sono stati anni nei quali i risultati sportivi sono stati molto più di spicco rispetto a questo passato 2022 (penso per esempio alle due vittorie nella Coppa Italia della classe Star del 2011 e del 2015 oppure al terzo posto al Campionato Italiano Classi Olimpiche del 2008) ma, in ogni caso è stato un enorme piacere ricevere nella “mia” Brescia, alla presenza del nostro Sindaco Del Bono, questo riconoscimento che – immagino – faccia piacere anche alla Fraglia Vela Desenzano, per la quale corro da sempre, e – di conseguenza – alla Città di Desenzano nella quale è nata mia figlia Cristina e anche per questo motivo ha da parte mia un affetto speciale.”

Grazie Paolo, da parte di tutta la tua Fraglia Vela Desenzano

La Fraglia Vela Desenzano ricorda con stima e affetto Sandro Pellegrini, mancato ieri a soli 68 anni.
Memoria storica della vela sul Garda, Sandro è sempre stato un prezioso supporto per tutta la nostra attività sportiva e agonistica.
Con lui se ne va un pezzo importante del giornalismo gardesano.
Porgiamo alla famiglia le nostre più sincere e sentite condoglianze.
Il Presidente, Stefano Loda, il CD e tutti  i Soci della Fraglia Vela Desenzano

OPTIMIST D’ORO TROFEO CITTA’ DI DESENZANO TROFEO SAI DI ZAVATTARO

REGATA ZONALE AGONISTICA OPTIMIST

REGATA ZONALE PRE AGONISTICA OPTIMIST GIOCO VELA 2014-2015

Si è svolta domenica 2 ottobre, in una giornata pressoché estiva, l’ormai storica regata che la Fraglia Vela Desenzano da oltre cinquant’anni dedica ai giovani skipper della Classe Optimist. Alla manifestazione, organizzata dal circolo desenzanese in collaborazione con lo Yacht Club Parma, hanno partecipato novanta ragazzi, suddivisi fra juniores, cadetti e gioco vela, provenienti da tutta Italia.

Gli atleti si sono sfidati con le loro piccole imbarcazioni nel golfo di Desenzano per aggiudicarsi gli ambiti Trofei:  “Città di Desenzano” e “Sai di Zavattaro”.

Fantastica la giornata di sabato con vento da terra “ Ànder” fino a 20 nodi, che ha permesso il disputarsi di bellissime practise races di allenamento.

Aria leggera invece la domenica, direzione “gardesana” che ha consentito di concludere tre prove per gli juniores (DIV. A) e due per i cadetti (DIV. B) e Gioco Vela.

La classifica generale vede sul podio della Divisione A, Sebastiano Macarini (CNBardolino) seguito da Lorenzo Specchia ( CV La Spezia) e al 3° posto, Francesco Frunzo (CVLa Spezia).

Prima delle femmine nella Divisione A è Vittoria Zana, 8^ in generale (SCGSalò).

Nella Divisione B (i più giovani), vittoria di Matteo Mazzola (FVPeschiera), seconda è Ginevra Rovaglia ( CNBardolino che si classifica 1^ delle femmine) e terzo il nostro Jacopo Grimoldi (FVDesenzano).

Oltre a Jacopo Grimoldi si segnalano i risultati di, Jacopo Franchi 6º, Rachele Stefanni 7^, Luca Stefanni 13º, Clara Vavassori 15ª^( penalizzata da UFD nella prima prova, ma si riscatta e vince la seconda prova) e Antonio Orlandi 17º che si aggiudicano come Circolo il prestigioso Trofeo Sergio Perisic in ricordo dello storico allenatore.

Negli juniores (Div. A) bene Filippo Platamone che conclude 5º, Eugenio Stefanni 7º e Elena  Loda 13^. Penalizzati da UFD nonostante delle belle regate Margherita Ianni  e Alberto Franchi che pagano i punti accumulati. Mattia Bustos 25º , Simone Acquaviva 29º  e Manuel Manzi 35º.

Nel “Gioco Vela” Stefania Cerasale vince la “classifica” facendo (2-1); mentre Nhat Castegnaro in netto miglioramento conclude 4º (3-4).

Premiazioni a fine giornata alla presenza del Sindaco di Desenzano, Guido Malinverno, e del Presidente della Fraglia, Stefano Loda, che hanno consegnato il Trofeo Città di Desenzano al Centro Nautico Bardolino quale Società di appartenenza del vincitore della Divisione A.

Il Trofeo Sai di Zavattaro è stato vinto da Sebastiano Macarini, primo classificato Divisione A.

La manifestazione ha visto inoltre la partecipazione di sei atleti facenti parte del Gioco Vela.

Si ringraziano per i graditi omaggi: Negri Nautica, Bimar, All Sail, Skiz abbigliamento, Soul Light e Cantieri Lillia.

Prossimo appuntamento per la Fraglia Vela Desenzano con il Cimento Invernale, manifestazione dedicata alle Classi  Monotipo e Crociera del Garda.O

Alla Fraglia Vela Desenzano, anche quest’estate fervono le attività per i giovanissimi atleti della Classe Optimist: tra scuola vela e regate per i più esperti, non mancano gli impegni per i piccoli fragliotti che fanno così il loro ingresso nel mondo della vela.

Luglio, in particolare, è stato ricco di appuntamenti: nei primi giorni del mese, la squadra agonistica è stata impegnata, sul lago di Garda, nella Regata di Acquafresca, valida come selezione zonale per il Campionato Italiano. In una numerosa flotta Juniores, composta da quasi cento atleti, Emanuele Collia ha staccato il pass per il Campionato Italiano Optimist, classificandosi al decimo posto overall. Anche tra i più piccoli Cadetti, arrivano due selezioni per il Campionato Italiano, per mano di Clara Vavassori (decima overall e quinta femminile) e Jacopo Grimoldi (tredicesimo) su 53 partecipanti.

Nel secondo weekend del mese, nove atleti fragliotti hanno partecipato alla Regata Zonale “Trofeo Tridente d’Oro” sul Lago di Caldonazzo, dove hanno completato 5 prove in un campo di regata molto tattico e per nulla scontato, caratterizzato da un vento variabile sia di intensità che di direzione. Ottime performance nella categoria Cadetti per Jacopo Grimoldi, che ha chiuso la regata al secondo posto overall, e Clara Vavassori seconda femminile e quarta overall. Seguono Luca Stefanni, ottavo, Anna Nakhleh, tredicesima e quinta femminile, e Antonio Orlandi, sedicesimo. La giovane flotta di Cadetti ha dimostrato tanta voglia di mettersi in gioco e sta acquisendo sempre più consapevolezza delle proprie capacità. Nella categoria Juniores, podio per Filippo Platamone, secondo. Seguono Leonardo Acquaviva, quarto, Mattia Bustos, decimo, e Manuel Manzi, sedicesimo, che hanno dimostrato di saper lottare con agonismo fino alla fine.

Prosegue a tutto ritmo anche l’attività estiva della scuola vela, che per il secondo anno consecutivo registra il tutto esaurito: “Un grandissimo successo a livello di adesioni, sia tra i giovanissimi degli Optimist, che tra gli Under 15 che scelgono di avvicinarsi alla vela a bordo dell’RS Feva. Abbiamo una media di trentacinque tra bambini e ragazzi ogni settimana, che si approcciano a questo meraviglioso sport all’aria aperta e a contatto diretto con la natura. Il nostro auspicio è che la vela non venga percepita solo come lo sport estivo, da praticare quando si è in vacanza: in diversi, ogni anno, dopo la scuola vela scelgono di continuare il percorso di allenamenti anche durante l’anno scolastico e ci auguriamo che questo numero possa crescere ogni anno, per diffondere la cultura della vela e i valori ad essa associati a tanti giovani” ha commentato il responsabile della scuola vela della Fraglia Vela Desenzano, Stefano Girelli.

Giovedì 2 Giugno, presso la sede della  Fraglia Vela Desenzano sarà possibile trascorrere due giornate all’insegna della vela.
Un evento dedicato a tutti coloro che, dai 6 anni compiuti, vogliono avvicinarsi e scoprire da vicino quanto sia affascinante questo mondo!
La partecipazione è gratuita. Ti aspettiamo con genitori ed amici!

Caro Socio,

siamo lieti di informarti che il Gruppo Bonera Mercedes da quest’anno ha deciso di sponsorizzare il nostro Circolo mettendo a disposizione un nuovo automezzo per le trasferte delle squadre agonistiche giovanili e per le attività sociali.

Il nuovo Van verrà dato in uso a FVD da Mercedes Gruppo Bonera, e verrà consegnato venerdì 27 maggio alle ore 18:30. Con l’occasione, al termine di una breve cerimonia di consegna, abbiamo organizzato un aperitivo per tutti i soci, atleti, genitori e staff di Mercedes Bonera per poter fare un brindisi insieme.

Ti aspettiamo!

In un clima decisamente estivo, e per la gioia dei regatanti, si è svolta oggi nel pomeriggio la prima regata del Cimento Estivo, manifestazione istituzionale della Fraglia Vela Desenzano , memorial, tra l’altro, del socio Ugo Giubellini.

Due prove con vento di gardesana sui cinque nodi e percorso a triangolo nel golfo di Desenzano.

Oltre venti le imbarcazioni in acqua che hanno effettuato tutte una partenza regolare e  allineata. Cambio di percorso invece nella seconda prova per mantenere la regolarità della bolina.

Un plauso al Comitato di Regata (presieduto da Alberto Borzani, coadiuvato da  Filippo Gambioli e Giuseppe Caratozzolo), che ha consentito lo svolgimento delle due prove senza ritardi e in tempo perfetto per poter partecipare al simpatico aperitivo del dopo regata organizzato dalla FVD.

I soci hanno tra l’altro potuto ammirare la nuova veste della sede che è stata appena ridipinta nell’ambito del progetto di restyling presentato dal presidente Stefano Loda nel corso dell’ultima assemblea dei soci.

Prossimi appuntamenti

SABATO 14 maggio
SABATO 18 giugno
SABATO 16 luglio
DOMENICA 11 settembre

VEDI BANDO ALLEGATO

 

 

Con gioia la Fraglia ha ospitato i primi Campionati Studenteschi per la vela disputatisi dopo la pandemia!

Affiatate le scuole del territorio presenti sulla linea di partenza, in una giornata con poco vento, ma ben sfruttata dal Comitato e dall’organizzazione che ha permesso il corretto svolgimento della manifestazione.

La classifica delle scuole secondarie di primo grado vede il trionfo, a livello regionale, della timoniera di casa Elena Loda, in barca con Jacopo Frassine, Cecilia Russo e Alessio della scuola Cariplo di Desenzano del Garda; seconda l’altra imbarcazione delle medie Catullo timonata dal desenzanese Leonardo Acquaviva; terza l’imbarcazione della scuola Trebeschi di Rivoltella timonata da Matteo Artigiani.

Nelle scuole secondarie di secondo grado si impone Nicole Marangoni  del Liceo Girolamo Bagatta di Desenzano. In equipaggio con lei anche  Alice Beschi , Alice Locatelli e Gabriele Vinco.

Al secondo posto troviamo l’imbarcazione del Liceo Enrico Fermi di Saló timonata da Francesco Alberti; terzi classificati l’altra imbarcazione del liceo Bagatta condotta da Gabriele Mantovani e, a seguire,  al quarto posto Elena Podavini con l’altro equipaggio del liceo Fermi.

Agonismo e divertimento hanno decretato il successo della  manifestazione!