Nelle acque che furono teatro dell’inizio dell’unità d’Italia con lo sbarco di Garibaldi e dei Mille, L’Italia si ritrova unita sportivamente nella sfida valida per la qualificazione ai campionati Mondiali ed Europei della Classe 420. I 6 giorni di regate non stop dal 18 al 23 Aprile in un campo di regata estremamente insidioso hanno messo a dura prova “uomini e mezzi”. 113 gli equipaggi in gara provenienti da ogni angolo dello stivale e non solo.

Ad alzare ulteriormente il livello della competizione ecco partecipare la squadra Singaporese con il campione del mondo Optimist  Loh Jia Yi che vince la prima metà della manifestazione. In questo contesto la nostra Fraglia schiera 5 agguerritissimi equipaggi guidati dall’allenatore Vanja Mijic, che non hanno mollato fino all’ultimo. Pizzatti-Poli, Mancini-Bunt, Kirchmayr-Navoni, Perez-Tira  ed i coraggiosi debuttanti Chincoli-Agostinelli danno il meglio, ma spesso i loro sforzi si infrangono contro sfortunate quanto improbabili rotture dell’attrezzatura o rimangono senza vento a pochi metri dal traguardo, come successo alle nostre ragazze! Bilancio positivo comunque per i Fragliotti: Pizzatti-Poli segnano dei buoni parziali con un primo, un secondo, Perez-Tira dimostrano padronanza eccellente con vento forte-fortissimo, Mancini-Bunt lottano come leoni, Kirchmayr-Navoni sono autrici di exploit fantastici e Chincoli-Agostinelli danno un’ottima prova di carattere. Il lavoro continua in vista dell’ultima Nazionale del 2014 in programma ad Arco (TN) dal 6 all’8 giugno, dopodiché le liste di chi comporrà la squadra nazionale verrà stilata definitivamente.

Anna Poli

Dopo la Slovenia anche la Francia è stata conquistata dal LASER TEAM della Fraglia Vela Desenzano
350 partecipanti all’Europa Cup di Marsiglia provenienti da 24 nazioni: 1° classificato nei Laser 4.7 Federico Fornasari, 2^ classificata femminile e 1^ u16 femminile Elisa Navoni! Complimenti anche a tutto il resto del Team soprattutto nella Classe Radial dove il livello dei regatanti era altissimo. Un super complimento dal coach.
Prossimo appuntamento Malcesine, stiamo arrivando !!!!

E’ ufficialmente partito il Progetto D284 il PARAdiso in barca vela, che si pone l’obiettivo di aprire a tutti, in particolare ai disabili motori, il mondo della vela. Il progetto si svilupperà in due fasi: la prima prevede  la realizzazione in tempi brevi l’adeguamento strutturale dell’attuale zona di attracco con l’installazione di una speciale gru meccanica e l’inserimento sulla “storica” barca vela di cinghie e seggiolini appositi. La seconda e più onerosa fase prevede invece l’acquisto di speciali imbarcazioni appositamente progettate per questo scopo. La sfida lanciata dal Presidente della Fraglia Vela Desenzano, Nicola Borzani, ha raccolto grande consenso fra i soci del sodalizio che hanno già iniziato a contribuire generosamente al progetto.

Per contributi: IBAN FRAGLIA VELA     IT 19 Q 03500 54460 0000 0000 9841

Oppure presso la segreteria del Circolo

Specificare: CONTRIBUTO PROGETTO D284

La Fraglia Vela Desenzano ha partecipato con 6 ragazzi della Squadra Optimist (Bruno Festo,Vincenzo Schilirò, Leonardo Toscano, Edoardo Valerio, Luigi Zorza e Paolo Baruffolo  alla Selezione Interzonale della Classe Optimist a Dervio (Lago di Como) dal 28. al 30. Marzo 2104. La Selezione Interzonale di Dervio dava diritto ai primi 39  classificati di partecipare alla Selezione Nazionale per i Campionati Mondiali ed Europei che si svolgerà in due fasi (Crotone 01/05 – 04/05 e Follonica 30/05 – 02/06). Hanno partecipato alla Selezione 117 concorrenti delle tre le Zone FIV coinvolte in questa difficile Selezione. Liguria I^ Zona (selezionati 10), XV^ Zona (selezionati 7) e la “nostra”  XIV^ Zona con il maggior numero di selezionati (22). Questo dimostra la qualità del livello della XIV^ Zona.

..LEGGI ALLEGATO

Angela Tonoli ci ha lasciati dopo una lunga e sofferta malattia. Da sempre legata al mondo della vela e della Fraglia, noi vogliamo ricordarla così, in un momento di allegria. I funerali si svolgeranno domani alle 11,00 nel Duomo di Desenzano. A Oscar e Giuseppe le nostre più sentite condoglianze per questa perdita. Vi siamo vicini. Buon vento Angela!

Cari Armatori , egregi  Equipaggi, come già anticipatoVi il Comitato XIV Zona FIV organizzerà per tutti coloro che vogliono avvicinarsi alla stazza ORC e per coloro che desiderano  verificare e migliorare i loro Certificati di Stazza lo “STAZZA DAY” sabato 29 marzo c/o la Fraglia Vela Desenzano dalle ore 14,00 alle ore 17,00. Alla presenza del Referente Altura XIV Zona FIV Raffaele Valsecchi e del presidente dello YC Verona Vincenzo Cinalli ci sarà la possibilità di avere chiarimenti, informazioni ed aiuto su come richiedere un certificato ORC Club, su come prendere le misure richieste e su come compilare la necessaria modulistica.

Per ovvi motivi organizzativi è richiesta la conferma di partecipazione da inviare a altura14zona@gmail.com entro venerdi 28 marzo 2014. In attesa di incontrarVi numerosi  porgiamo i migliori saluti e  .…..BUON VENTO!!

Il Comitato XIV^ Zona FIV

E’ domenica sera…si caricano le barche sui carrelli con il buio. Cala la notte ed il sipario sulla prima nazionale valida per la selezione ai mondiali della classe 420. Cala, come il vento che si fa attendere e mai si è fatto vedere in maniera decente durante tutta la manifestazione. 140 sono gli equipaggi sulla linea di partenza. Vengono tutti i migliori da ogni angolo dello stivale; si presenta anche l’invincibile armada spagnola (piazzeranno tre barche nei primi 6…) nonché il ragazzi della nazionale austriaca. E di fronte a tale dispiegamento di forze, la Nostra “piccola” Fraglia mette sul piatto il risultato di essere il club con il maggior numero di barche partecipanti!

….LEGGI ALLEGATO

La Fraglia Vela Desenzano, attraverso il progetto Scuola Vela, organizza annualmente corsi  per gli allievi delle scuole medie inferiori e superiori della Provincia di Brescia (nell’anno 2013 hanno partecipato circa duemila allievi). Spesso  abbiamo notato la presenza di un disabile motorio paraplegico che, proprio a seguito del suo handicap, non poteva  partecipare all’iniziativa e condividere insieme si propri compagni di classe l’attività sportiva della vela.

Negli ultimi anni, inoltre, abbiamo voluto affrontare l’esperienza del “Progetto Itaca” insieme all’AIL di Brescia, con l’obiettivo di inserire l’attività velica nel percorso riabilitativo in oncologia ed ematologia mettendo a disposizione imbarcazioni e skipper per equipaggi composti da personale medico, pazienti e famigliari…..continua nell’allegato

Due prove nel pomeriggio di domenica con  debole vento da nord per questa importante manifestazione organizzata in collaborazione con lo Yacht Club Parma e la XIV^ Zona FIV. Sessanta le imbarcazioni iscritte dove la Classe Protagonist si dimostra la più vivace, sia in termini di presenze che in competizione. Tè Bambo vince la Classifica ORC, il Trofeo Tridentina, quale imbarcazione più veloce ed il Trofeo Visconti quale vincitore della Classe più numerosa in acqua. 

Sempre per la Classifica Minialtura dopo “Te’ Bambo” con Fabio Gasparri (SCGSalò) si classificano al 2° posto “Dama Bianca” (UFO 22) con Roberto Benedetti (CVGargnano) e al 3° posto “Proteina” (Picco25) con Massimo Picco (FVPechiera). Nella Classe Protagonist (la più numerosa in acqua), sempre dopo “Tè Bambo pigliatutto” si classifica  “Spirito Libero” di Claudio Bazzoli (CVGargnano) seguito da “Il peso della farfalla” con Luciano Galloni (CVGragnano). Podio tutto fragliotto per la  Classe Dolphin 81 che vede al comando “Flipper” con Umberto Grumelli seguito da “Baraimbo” con Daniele Fezzardi e “Locutus di Borg” con Raffaele Bonatti. Nei Dolphin ODJ la vittoria è di “Venti nodi” di Stefano Foschini (FVDesenzano) con Pardini Roberto e Gianfilippo Traversa (YCParma). Al 2° posto “Stenella” di Pietro Barziza (FVDesenzano) e al 3° posto “Zerouno” con Carlo Romanenghi (AVAS). Per i Meteor grande performance del Consigliere di casa Fraglia, Renato Ongetta su “Milonda”, 2° posto per “Hi Guys” con Antonio Bragadina (Dielleffe) e 3° “Sonnolenta”  con Alessandro Patucelli (Homerus). Premiazioni con ringraziamenti da parte del Presidente della Fraglia Vela Desenzano, Nicola Borzani, a tutto lo staff: giudici, gommonauti, assistenza e soprattutto alla pazienza  dei regatanti  che hanno dimostrato un grande spirito sportivo. Un ringraziamento anche da parte dell’Assessore allo Sport, Valentino Righetti, e del Presidente di Zona, Domenico Foschini, cui si deve l’idea della manifestazione. Un grazie a Raffaele Valsecchi per la collaborazione nell’organizzazione. VEDI CLASSIFICHE ALLEGATE

Vi aspettiamo sabato 3 maggio alle ore 15,00 per i saluti e gli auguri a “THAI” ed al suo equipaggio per la partenza del “pellegrinaggio” via mare da Desenzano alla “Terra Santa” Nel corso della manifestazione Don Francesco benedirà la barca.

A seguire brindisi e auguri. Vi aspettiamo!

….LEGGI ALLEGATO