Trofeo optimist d’oro – Trofeo SAI di Zavattaro

, ,
Ottanta giovani skipper in acqua, domenica 15 settembre, per la  tradizionale regata “Optimist d’oro – Trofeo Sai di Zavattaro” organizzata dalla Fraglia Vela Desenzano in collaborazione con lo Yacht Club Parma.
Dopo una mattinata afosa e avara di vento, nelle prime ore del pomeriggio si è fortunatamente  alzato un leggero ander che ha consentito lo svolgimento di  due prove per i cadetti e tre per gli juniores.
Vince  nella categoria juniores  AVANZINI ALBERTO  (CNBARDOLINO) seguito da BARTOLOZZI GIULIA  (SCGARDA SALO’) che è la prima femmina in classifica. Terzo è PORTA MARCO  (CNBARDOLINO), quarta AVANZINO ANNA (CNBARDOLINO) e quinto MACARINI SEBASTIANO (CNBARDOLINO).
Nella categoria cadetti vittoria per  PICOTTI TOMASO   (FVPESCHIERA) seguito da  BUNIOTTO ARIANNA (CNBRENZONE), prima femmina classificata. Terzo è CAPURRO RICCARDO (SGARDA SALO’), mentre i due atleti di casa, ACQUAVIVA LEONARDO e STEFANNI EUGENIO si posizionano rispettivamente al  4° e 5° posto.
Il TROFEO CITTA’ DI DESENZANO   viene assegnato al CNBARDOLINO e il TROFEO SAI ZAVATTARO  a Avanzini Alberto (CNBARDOLINO) quale primo juniores in classifica.
Il TROFEO SERGIO PERISIC   è invece assegnato al CN BRENZONE.
Si ringrazia il Comitato di regata presieduto da Mino Miniati, coadiuvato da Paolo Egua, Alberto Borzani e Roberto Bertanza in barca giuria e il presidente del CDP, Federico Osti coadiuvato da Nicola Venturi.
Vedi classifiche allegate