La Fraglia in visita sulla Caio Duilio

, ,
La visita è stata organizzata dal Presidente ANMI di Desenzano, Domenico Giardinetto, per soci della FVD, che grazie a lui ha ottenuto  i relativi permessi di entrata.
E’ stato possibile visitare in dettaglio, accompagnati dagli ufficiali della nave, il Cacciatorpediniere lanciamissili e porta elicotteri “Caio Duilio” una delle più moderne navi della Marina militare: dislocamento 7.000 tpc velocità max 29nd.
La nave è dotata dei più moderni sistemi integrati di funzionamento e combattimento comandati da decine di consolle, con personale altamente specializzato.
I radar multipli sono in grado di controllare 500.000 kmq di spazio e intervenire in 30.000 kmq.
E’ in grado di operare nella difesa aerea e antimissile  con missili e siluri oltre agli armamenti convenzionali.
Il sistema missilistico è in grado di lanciare 8 missili al secondo con un raggio d’azione di 100 km.
Al tremine della visita è stato consegnato al Vicecomandante della nave C.F. Fabrizio Zuppante il guidone della Fraglia a ricordo della visita.
Nel pomeriggio visita al porto turistico Mirabello di La Spezia e al Museo navale.
Grazie a Domenico Giardinetto , per l’organizzazione, la perfetta guida del gruppo e i permessi ottenuti.