In ricordo del Sig. Angelo

, ,

E’ mancato nella notte il “Sig.  Angelo” così da tutti chiamato lo storico Nostromo della Fraglia.

Pasquale ( Angelo) Zanca era nato e cresciuto sull’Isola del Garda dove la sua famiglia per tutta la vita  fece parte del personale dei conti Cavazza.

Divenuto a sua volta uomo di Cortesia e pescatore, passò poi  alle dipendenze del dinamico Prof. Taddei dove collaborò (insieme all’allora altro Nostromo d’eccezione quale Antonio Di Biase) alla realizzazione del West Garda di Padenghe.

Era, Angelo, un vero  “Marinaio” che sapeva fare di  tutto nell’ambito dell’arte marinara: regatare, armare le imbarcazioni, prestare assistenza e manutenzione, ma soprattutto dare saggi consigli a chi si apprestava ad uscire dal porto.

La sua conoscenza del lago, della sua storia, dei suoi venti, dei paesi e delle genti  non aveva limiti.

E’ il caso di dire che con lui se ne va un pezzo di storia del Garda.

Sempre cortese e disponibile, Angelo era uomo d’altri tempi.

Vogliamo ricordarlo così, a bordo del Morgan, l’imbarcazione del Prof. Taddei, seconda assoluta alla Centomiglia nel lontano 1974.