IL PROGETTO ITACA ALLA FRAGLIA VELA DESENZANO

,
Chiusura domenica 13 settembre alla Fraglia Vela Desenzano del  PROGETTO ITACA  2015. Alla manifestazione parteciperanno circa 200  persone tra cui circa 150 ammalati onco-ematologici degli Spedali Civili di Brescia e del Borgo Roma di Verona. Il progetto, patrocinato dalla Presidenza della Repubblica e dalla FIV, è salpato a fine maggio dal Circolo Adriaco di Trieste ha toccato i più prestigiosi circoli velici del mar Adriatico, Ionio e Tirreno, del Garda, del Sebino e del Lario avvicinando alla vela terapia più di 600 ammalati adulti e bambini.
Una vera navigazione nel mondo della solidarietà in favore dei malati onco-ematologici organizzata da AIL BRESCIA.  A Desenzano saranno presenti medici, infermieri, psicologi e volontari AIL e della Fraglia, generosi skipper che metteranno gratuitamente a disposizione circa 30 imbarcazioni. Tutti insieme regaleranno agli ammalati ulteriori emozioni indimenticabili completando un percorso terapeutico tanto prezioso che ha avuto anche l’avvallo di autorevoli studi scientifici.