Esordio sul podio per Steven Borzani con i Fireball

, ,

Esordio più che convincente per i campioni in carica Steven Borzani (FVDesenzano)- Matteo Brescia (VCCampione) alla prima Regata Nazionale Fireball valevole per la Ranking List tricolore disputatasi a Chiavari. Contrariamente alle previsioni, la giornata di sabato regala un meteo favorevole con sole e vento fresco alla prova n.1: condizioni ideali per l’equipaggio gardesano che regola i giovani vice-campioni italiani Carlo Zorzi-Mattia Bordon e il plurititolato Paolo Brescia con Pagliani a prua. Seconda prova con vento a calare e pioggia incombente, ma il copione non cambia per l’attento duo desenzanese; Paolo Brescia ottimo secondo e i veterani Ditto Galletti-Enrica Bertini subito diretro. Domenica mattina di nuovo in acqua, ma il vento ballerino e i temporali che girano nel Tigullio non favoriscono lo sviluppo di una terza prova. Si rimane con la classifica di sabato: Borzani-M.Brescia, P.Brescia-Pagliani e l’ottimo equipaggio misto Giorgia Lippolis col Presidente della Classe Umberto Cocuzza inossidabile prodiere.

La regata di Chiavari era valevole come Nazionale Rankin List per i Contender, un binomio interessante per il futuro di entrambe le classi; si impone il già campione del mondo Lambertini, su Stefano Casadei e il neo gardesano Luca Bonezzi.

” Regatare e soggiornare a Chiavari e sostanzialmente nel Tigullio ” – ci racconta Steven – ” è per me motivo di affezione, ricordi e un vero piacere, non solo legato alla vela; il campo di regata non è mai scontato, anzi molto difficile e ad ogni prova occorre una concentrazione massima, soprattutto in regime di brezza leggera con l’onda e la corrente da avere sempre sott’occhio. Con il fireball è la nostra terza affermazione consecutiva ( l’anno passato è stata annullata), per me, credo, la sesta dopo i successi con l’epica classe Strale quando ho corso con Andrea Vigoni e l’indimenticabile Guglia Gagliardi”.

Durante la premiazioni sono stati conferiti i Trofei Ranking List 2018 nuovamente al duo Borzani-Brescia e il nuovo Trofeo per il miglior prodiere in graduatoria , da quest’anno dedicato ad Antonio Capizza, guru e faro della classe Fireball Italia scomparso l’anno passato, vinto ancora da Matteo “Mett” Brescia.

Cimento Estivo: prima prova!

, ,
Due belle prove con gardesana costante hanno dato il via nel pomeriggio di sabato 13 aprile  all’edizione 2019 del   Cimento estivo organizzato come ogni anno dalla Fraglia Vela Desenzano.
La manifestazione prevedeva un percorso a triangolo nel golfo di Desenzano con due diversi tipi di classifiche: nella categoria “Alfa” si raggruppano  le imbarcazioni con rating TOT FIV (tabelle dettate dalla Federazione Italiana Vela) superiore o uguale a 0.9700, e nella categoria “Bravo” quelle con rating TOT FIV inferiore a 0.9700.
Insieme alle sedici  imbarcazioni in acqua a cimentarsi fra le boe c’era anche il campione di casa,  Bruno Fezzardi, che ha seguito il percorso a bordo del suo Finn.
Al termine della manifestazione la classifica della categoria “ Bravo” ha sancito la vittoria per “ Sfrantummata  di Francesco Salvini, mentre nella la Categoria “ Alfa  (più numerosa), la vittoria è andata al duo Stefano Girelli/ Angelo Barziza su “ Te Dur”. Al secondo posto Piero Barziza su “ Stenella” e terzo “ Commenda “ di Sandro Vinci.
Quarto posto per “ Merrak”   con a bordo gli allievi della scuola di vela e quinto “ Mangiafuoco” di Aureliano Casuccio.
Al termine aperitivo per tutti.
Prossimo appuntamento sabato 18 maggio per la seconda prova di questo combattuto campionato sociale.

Open Vela: posticipato a domenica 28 aprile.

, ,

Causa previsioni meteo avverse, la giornata “Open Vela” è rimandata a domenica 28 aprile. Gli interessati sono pregati di contattare la segreteria per prenotare l’orario di uscita.

Cimento Estivo 2019! Si riparte!!!

, ,

Le veleggiate si svolgeranno nel Golfo di DESENZANO DEL GARDA

PROGRAMMA Sabato 13 aprile  – Sabato 18 maggio – Sabato 15 giugno – Sabato 20 luglio

 

Segnale di partenza:                         ore 14:30

VEDI BANDO ALLEGATO

Domenica 14 aprile: Open Vela in Fraglia

, ,

La vela è libertà, stretto contatto con la natura, spirito di adattamento e di squadra, determinazione e condivisione, sole e vento, evasione e indipendenza. Solo chi ha provato almeno una volta l’ebbrezza della barca a vela sa cosa vuol dire sentirsi cullati dalle onde e appagati dalla straordinaria bellezza della natura.

Per tale motivo anche quest’anno il circolo Fraglia Vela Desenzanoinizia la stagione primaverile con un evento aperto a tutti, dopo il successo delle edizioni precedenti. Torna il prossimo domenica 14 aprileil tradizionale appuntamento di primavera “Open Vela” organizzato dall’associazione sportiva al circolo Maratona, dove la Fraglia Vela ha sede.

Tutti gli amanti del lago e della vela sono invitati a presentarsi dalle 9.30 alle 17, per provare l’emozione di una veleggiata nel golfo di Desenzano del Garda. A bordo delle imbarcazioni, messe a disposizione dai soci e dal circolo, sarà possibile apprezzare l’armonia  della navigazione a vela, in piena sintonia con l’ambiente, immersi in un paesaggio di singolare bellezza.

La partecipazione è gratuita, adatta a tutti, e non presenta alcun tipo di difficoltà. È solo raccomandabile presentarsi con un abbigliamento adeguato: scarpe con suola di gomma, giubbino o giacca a vento, berretto e occhiali da sole. L’uscita in barca è naturalmente soggetta alla valutazione dello skipper in base alle condizioni meteo della giornata.

Per motivi organizzativi, per dare a tutti la possibilità di uscire in barca, è consigliabile prenotare telefonando al numero 030 9143343 oppure inviando un’email a info@fragliavela.itper prenotare il proprio posto.

Francesca Gardenato

54° TROFEO TRIDENTINA – 47° TROFEO VISCONTI

, ,
Fine settimana di regate alla Fraglia Vela Desenzano che apre  la ricca stagione di eventi con la con la 54^ edizione del Trofeo Tridentina e 47° Flavio Visconti.
La regata, valevole quale 1^ prova del Campionato Zonale Classe Dolphin 81 e 1^ prova del Campionato Zonale ORC, è stata organizzata con la sezione desenzanese della Lega Navale Italiana.
Sole e vento hanno  consentito al Comitato di Regata di portare a termine sia la regata costiera di sabato che tre prove, con gagliardo peler, nella giornata di domenica.
Grande partecipazione nella Classe Dolphin 81 che vede al 1° posto “Baraimbodue” di Imperadori/Razzi, timonato da Giò Pizzatti (FVDesenzano), seguono “30 Nodi” (FVDesenzano) timonato da Samuel Naldi e “Twister” (FVDesenzano) timonato da Mattia Polettini. Al 4° posto si classifica “Flipper” (FVDesenzano) timonato da Umberto Grumelli vincitore della regata costiera di sabato, e al 5° posto è “Zerouno” timonato da Stefano Gidoni (SCGSalò).
Nella classifica ORC vince “EAVLE” con Beniamino Zermini (CNBardolino), al secondo posto si piazza “Graffio Vitasol” con Giancarlo Baj (Vela Club Desenzano) e al terzo posto “Lalissa” con Bruno Fezzardi (FVDesenzano).
All’imbarcazione “EAVLE” va il  Trofeo Tridentina, mentre il Trofeo Visconti viene assegnato a “Baraimbodue”.
“Zerouno” con Gidoni vince il premio Armatore/Timoniere.
Un ringraziamento a tutto lo staff: giudici, gommonauti, gruista e, naturalmente, la  segreteria per l’ottimo lavoro svolto.
Un grazie a Roby Assante per la sua imbattibile pastasciutta che ha allietato tutti i partecipanti.
Si ringrazia infine la Cantina Fratelli Trevisani per la gradita degustazione dei loro prodotti vinicoli.

54° TROFEO TRIDENTINA

, , ,

Fraglia Vela Desenzano: 23/24 marzo 2019.

1^ Prova Campionato Zonale ORC

1^ Prova Campionato Zonale Classe Dolphin 81

Clicca qui per bando, istruzioni e classifiche

SAFETY MEETING IN FRAGLIA

, ,

Venerdì 8 marzo alle ore 21,00 la Fraglia organizzerà una serata dedicata alla sicurezza. L’istruttore di vela e collaboratore Safety World risponderà alle vostre domande sul problema sicurezza in barca. Vi aspettiamo! (Vedi locandina allegata).

ASSEMBLEA ORDINARIA 2019

, ,

L’Assemblea ordinaria della Fraglia Vela Desenzano ASD è convocata presso la sede sociale della Fraglia Vela Desenzano ASD per il giorno SABATO 23 FEBBRAIO 2019alle ore 08,00 in prima convocazione ed alle ore 10,00in seconda convocazione.

CIMENTO INVERNALE

, ,

Grande festa finale con le ultime due regate per il 28° Cimento Invernale della Fraglia desenzanese, giornata grigia per quella è che è la prima sfida agonistica del 2019. A dettar legge è il Dolphin, l’8 metri firmato Ettore Santarelli, che al porto della Maratona ha il suo porto d’armamento. Nessuna novità in testa alla classifica con Bariamo Due di Imperadori e Razzi, skipper Giò Pizzatti, che va a conquistare la prima dell’annata. Secondo chiude Flipper di Claudio Sonda e Umbertino Grumelli che grazie ad un 1-4 di giornata sale sul secondo gradino del posto. In ascesa anche il terzo Insolente dei Perani, portato per l’occasione dal Campione del Mondo e d’Europa dei Melges 24 Carlo Fracassoli che guadagna nelle ultime due gare un 2-1. Quarto è Twister-Sterilgarda di Flavio Bocchio e Mattia Polettini, quinto il costante Francesco Crippa, primo degli agguerriti timonieri-armatori. Il Meteor vede la doppietta trentina di Andrea Ravanelli e Fabrizio Girardi (Av Trentina), inseguiti dalla flotta dei bresciani con, nell’ordine, Stefania Mazzoni (Canottieri Garda), Antonio Bragadina (Dielleffe) e Diego del Puppo (Fraglia). L’Asso 99 è di Emilio Palmieri che batte la barca scuola della Fraglia Desenzano. L’Orc premia Bruno Fezzardi al timone del Grand Soleil “Lalissa” di Saverio Mor sui J 92s di Vinci, condotto da Oscar Tonoli, il J 24 del team di Svelare”. La vela del Garda da appuntamento al prossimo week quando nel golfo di Salò si correranno l’Assolo (Regata per solitari) e la Autunno-Inverno della Canottieri Garda Salò per la classe Protagonist 7.5.