OPEN VELA 2018

, ,

Siamo veramente soddisfatti del risultato della manifestazione di domenica 9 settembre “Open Vela”.  Il nostro invito ad una veleggiata nel golfo è stato accolto da un centinaio di persone: famiglie con bambini, giovani e anziani sia di Desenzano e paesi limitrofi, turisti in vacanza sul lago. Tutti hanno potuto vivere questa esperienza di vela -per molti la prima esperienza – in una magnifica giornata di sole e vento. E’ stato veramente emozionante vedere la Fraglia affollata di volti nuovi: soprattutto i volti sorridenti delle persone alla conclusione della breve crociera a bordo degli Asso 99 o delle comode barche da crociera.

Tutto ciò si potuto realizzare grazie ai soci armatori che hanno messo a disposizione il loro tempo, la loro esperienza e le loro imbarcazioni, con generosità ed entusiasmo: a loro va quindi il nostro più sentito ringraziamento. La Fraglia vive grazie ai suoi soci!

60° in Fraglia….la festa continua!

, ,

Sabato 8 settembre – ore 19,45 – grande festa in Fraglia con cena e concerto Guarda che luna” del maestro Dario Bonetta & Friends, ispirato alle suggestioni degli anni 60.

Dress code: beat, hippie e beatnik!

Prenotazioni presso la Cambusa della Fraglia n. 3381314301

Fotoregata 2018

, ,

La seconda edizione della Fotoregata, quest’anno organizzata il 15 agosto, ha visto i partecipanti affrontare con coraggio la debole brezza pomeridiana che ha consentito comunque di svolgere la prova in programma.

L’impegno fotografico è stato preso sul serio e i risultati lo confermano.  Le foto -ricordiamo che dovevano essere scattate in barca ed inviate alla giuria via email-  sono state valutate su tre parametri: “composizione”, “originalità” ed “emozioni” e il lavoro della giuria non è stato semplice. Ringraziamo per questo la nostra Gabry.

Ecco i premiati:

  • Miglior foto:Mahalis di Carlo Casinghini
  • Migliori foto complessive: Simon di Stefano dall’Ora
  • Primo in classifica combinata: Mangiafuoco di Loredana e Aureliano Casuccio
  • Secondi pari merito in classifica combinata: Yawl di Bruno Fezzardi e Simon di Stefano Dall’Ora

La premiazione con premi in natura e la cena in terrazza, allietata da una piacevole brezza e da uno splendido tramonto, hanno concluso questa bella giornata di gioco e di vela.

Ferragosto in Fraglia!

, ,

Abbiamo pensato ai nostri soci che non sono in vacanza per organizzare una festa di ferragosto in Fraglia, con una fotoregata e la cena in terrazza.

La fotoregata, giunta alla sua seconda edizione,  non è una cosa seria, ma va presa sul serio: è un’occasione che unisce vela, socialità e fotografia. Regatare facendo foto… all’insegna del divertimento.

I soci armatori potranno ospitare a bordo delle loro barche i soci non armatori per condividere nello stesso tempo un percorso velico e una esperienza fotografica. Durante la veleggiata gli equipaggi scatteranno le foto esclusivamente con smartphone e invieranno le  migliori 3 immagini alla giuria (vedi regolamento).

In barca bisognerà soltanto pensare alle manovre, decidere la tattica, scattare foto, scegliere le migliori e inviarle alla giuria: tutto qui…

La classifica sarà perciò una combinata tra i risultati velici e quelli fotografici.

In caso di assenza di vento andremo a motore e la classifica terrà conto solo delle fotografie.

La premiazione  -con premi in natura- avverrà nel corso della cena.

Ecco il programma:

ore 15.45 Skipper meeting

ore 16.15 Segnale di partenza della  Fotoregata.  (percorso a bastone nel golfo)

ore 21.00 Cena in terrazza(fino a esaurimento posti) con menù  a 30 euro (antipasto: polipo con patate; secondo: fritto misto di mare con verdure; dessert; pane, acqua, vino della casa e caffè) , da prenotare direttamente alla Cambusa della Fraglia.

Ti preghiamo di segnalare al più presto la tua partecipazione in segreteria.

Non mancare!

OPTIMIST D’ORO -TROFEO SAI DI ZAVATTARO

, ,

Desenzano del Garda: 21/22 luglio 2018

Storica regata dedicata  da oltre cinquant’anni ai giovanissimi atleti della Classe Optimist.

Nel pomeriggio di sabato vento medio forte che ha messo alla prova i giovani timonieri, domenica invece giornata più tranquilla sia nella mattinata che nel pomeriggio.

Al termine delle sei impegnative prove, la classifica ha visto le femmine dominare sui maschi sia nella cat. Juniores che nella cat. Cadetti.

Ottimo risultato per Benedetta Valerio   (figlia d’are) che si aggiudica sia la classifica Juniores che il Trofeo SAI di Zavattaro e permette al suo circolo, SCG Salò, di portare a casa anche il Trofeo perpetuo Città di Desenzano. Al 2° posto Scorrano Vanessa (FVPeschiera) e 3° Fabbrica Marco (CNBardolino). Tonoli Letizia (CVGargnano) è 3^ della cat.  Femminile.

Nei Cadetti il podio è per Brigantini Carola (CNBardolino) seguita da Rossi Lorenzo (SCG Salò) e da Vicentini Annalisa (CVGargnano). Terza nella cat. Femminile Cadetti è Avanzini Anna (CNBardolino).

Il CN Bardolino si aggiudica il  Trofeo Memorial Sergio Perisic.

Buoni i risultati dei piccoli leoncini della Fraglia con Collia Emanuele 10°, Salvatore Emilia (reduce da un piccolo incidente) è 15^, Platamone Filippo è 17° e Franzoni Stefano 19°.

Alla premiazione hanno partecipato l’Assessore allo Sport del Comune di Desenzano, Francesca Cerini, e il Presidente della XIV^ Zona FIV, Rodolfo Bergamaschi.

Un grazie al coach Davide e all’ottimo lavoro del Comitato presieduto da Paolo Egua.

Storiedamare: il teatro torna in Fraglia

, ,

Eccoci di nuovo con una serata di grande teatro in Fraglia! Vi aspettiamo, sabato 23 giugno alle ore 21,00

Nasce il progetto Vel_Abile

, ,

La Fraglia Vela Desenzano è da anni in prima linea nell’impegno solidale, con particolare attenzione verso le persone con disabilità. Nel suo 60° anniversario, l’associazione velistica desenzanese vuole promuovere un nuovo progetto agonistico e diporti stico: “Vel_abile”.

Come spiega la presidente della Fraglia Romana Fosson, «istruttori selezionati e volontari del circolo presteranno la propria assistenza per assicurare ai partecipanti il massimo della professionalità e del servizio, che potranno, grazie alle strutture messe a disposizione, navigare nel golfo di Desenzano con l’aiuto di personale addetto. Si organizzeranno a seguire corsi e uscite personalizzate. La prima giornata di “debutto” del progetto sarà il prossimo sabato 30 giugno dalle 10 alle 17 circa. Ringraziamo tutti i soci che collaborano e in modo particolare siamo grati al direttore di questo bel progetto, l’istruttore federale Claudio Valle, che sarà affiancato dal responsabile e consigliere della Fraglia, Giovanni Bresciani»……leggi allegato

VELA DAY – 2 GIUGNO 2018

, ,

Sabato 2 giugno, dalle ore 10,00, presso la sede della  Fraglia Vela Desenzano sarà possibile trascorrere  una giornata all’insegna della vela. La partecipazione è gratuita. Vi aspettiamo!

Fraglia Vela Desenzano: sessant’anni di storia della vela

, ,

Emozione, orgoglio e nostalgia. Questa mattina – sabato 21 aprile – la Fraglia Vela Desenzano ha brindato ai suoi primi 60 anni alla presenza del sindaco desenzanese Guido Malinverno, della presidente in carica Romana Fosson, del socio fondatore Gianni Morabito, dei past president Antonio Nicolosi, Paolo Barziza, Luigi Cabrini, Luciano Galloni, Alfredo Lamperti, Mario Pizzatti e Nicola Borzani, del presidente della XIV zona FIV Bergamaschi Rodolfo e di tanti soci e simpatizzanti di questa gloriosa associazione che da anni porta con onore il nome di Desenzano nel mondo. La breve cerimonia si è conclusa con la proiezione del nuovo video di Angelo Barziza dedicato ai 60 anni del nostro sodalizio, con ricordi e interviste che presto condivideremo anche qui…
Il riassetto della scuola di vela, atto necessario per conformarsi alle nuove tecniche di insegnamento, la riorganizzazione delle squadre agonistiche, il riposizionamento della gru nel porto, la personalità giuridica della FVD, la pubblicazione del nuovo sito, l’organizzazione di eventi per i soci e simpatizzanti e la nuova gestione del bar del circolo hanno tenuto impegnato il consiglio direttivo in questa non facile pagina della Fraglia Vela Desenzano, che quest’anno festeggia il 60° anniversario!
Un ringraziamento particolare alla stampa presente.