SKI YACHTING 2019

, ,

Caro Socio,

la consueta Ski Yacthing, combinata di sci e vela,  si svolgerà il 26 e 27 gennaio  2019. Come sempre ci sarà la classifica che vedrà premiati i primi tre sciatori e i primi tre della classifica combinata vela e sci.

  • Sabato 26, ore 14:00: prova di slalom  a San Valentino sulla pista Canalone. Il costo dello Skipass giornaliero è stato concordato in € 28 (oppure € 26 per 3 ore) con la prenotazione entro il 13 gennaio 2019.
  • Domenica 27, ore 10:00: regata nel golfo, valida anche per il Cimento Invernale. Al termine ricca pastasciutta per i partecipanti.

La Ski Yacthing,  è aperta a tutti e offre la possibilità di vivere due giornate intense ricche di emozioni e divertimento.

La quota di iscrizione è fissata in € 25 per imbarcazione oltre lo skipass. Le imbarcazioni partecipanti al Cimento Invernale sono già iscritte all’evento senza ulteriori costi, salvo lo skipass.

Ti ricordiamo di comunicarci la tua partecipazione entro il 13 gennaio 2019.  Faremo seguito con il bando di regata e le indicazioni utili per la prova di sci.

Con l’occasione ti formuliamo i migliori auguri di Buon Natale e felice Anno Nuovo.

La segreteria FVD

Barbara

Nella foto: Margherita Parini. Nella sua carriera, fra l’altro, si è aggiudicata per due volte la Coppa del Mondo di snowboard di specialità nello slalom gigante ( 1998- 1999 e 1999 – 2000). Per tre volte campionessa italiana in tre diverse specialità ha partecipato alle olimpiadi di Nagano dove, a causa di seri problemi di salute, ha chiuso solo tredicesima.

Comunicazioni di fine anno

, ,
Vi ricordiamo che sabato 22 dicembre alle ore 11,30 ci sarà il consueto brindisi degli auguri di fine anno.
Il servizio gru verrà sospeso, salvo emergenze, da domenica 23 dicembre a mercoledì 9 gennaio.
La segreteria rimarrà chiusa da sabato 29 dicembre a domenica 6 gennaio. Riapertura lunedì 7 gennaio 2019.
Buone feste a tutti!

I Soci festeggiano un anno di emozioni…e successi!

, ,

Si conclude l’anno di diamante per la Fraglia Vela Desenzano, che lo scorso 1° dicembre nella serata di gala dedicata ai soci presso il Ristorante Al Monastero di Soiano, ha premiato i campioni di questo 2018, il 60° anno d’attività del circolo desenzanese.

Un anno di traguardi e soddisfazioni per il circolo guidato dalla presidente Romana Fosson. Il 2018 è stato l’anno delle presenze record alla scuola di vela coordinata da Stefano Girelli, con quasi 1800 iscritti. Continua l’impegno nei progetti socio-educativi a favore delle persone diversamente abili con l’iniziativa “Velabile”, come pure il Progetto Itaca in collaborazione con gli Spedali Civili di Brescia, prosegue e s’intensificheranno la prossima primavera le attività per la tutela ambientale e la difesa del nostro lago, la lotta contro la plastica abusivamente abbandonata, la promozione della vela tra i giovani, le attività culturali e aggregative per i soci. E, non dimentichiamo, che il 2018 è stato anche l’anno in cui la gru della Fraglia ha salvato il pellicano, la barca della Provincia di Brescia deputata alla pulizia del lago, che ha corso il rischio di affondare….continua in allegato

CIMENTO INVERNALE: PRIMA GIORNATA DI REGATE

, ,

Ottimo inizio di Campionato con ben tre prove disputate nella prima giornata di regate.

Baraimbo con Giò Pizzatti al comando  si aggiudica, nei Dolphin 81 (la Classe più numerosa con 17 imbarcazioni al via), la vetta della classifica di giornata con un punto di vantaggio su Insolente e Twister (timonato da Mattia Polettini). Quarto (con 9 punti) è il fresco campione europeo Umberto Grumelli su Flipper (nella prima prova di giornata aveva chiuso al 1° posto) e quinto è N’do It timonato da Francesco Crippa.

Nei Meteor White Wave è in testa a pari punti con Zigozago. Terzo è Springtime.

Nella cat. ORC primo è l’inossidabile campione di casa Fraglia Bruno Fezzardi, su Lalissa, seguito da Svelare 2 e Svelare 3 del GNDielleffe.

Nella Classe Asso 99 della Scuola di vela  della Fraglia, primo è il team di Francesco Conatti, secondo è Emilio Aldighieri e terzo Guglielmo Lo Presti.

Prossimo appuntamento: domenica 2 dicembre!

ASSEMBLEA DEI SOCI

, ,

L’Assemblea della Fraglia Vela Desenzano ASD è convocata per SABATO 17 NOVEMBRE 2018  presso la sede con inizio alle ore 8.00 in prima convocazione edalle ore 10.00 in seconda convocazione.

VEDI CONVOCAZIONE IN ALLEGATO

Cimento Invernale: Istruzioni di Regata

, ,

Avviso ai regatanti:  cliccando QUI trovate le IdR relative alla manifestazione. Onde evitare  inutili sprechi  di carta vi invitiamo a scaricarle sul vostro smartphone! In segreteria ci saranno comunque copie cartacee!

Buon vento a tutti!

CIMENTO INVERNALE 2018/2019

, , ,

Il Cimento Invernale, organizzato dalla Fraglia vela Desenzano, si svolgerà nel golfo di Desenzano del Garda. Il Cimento è aperto a tutte le barche delle classi : ORC – DOLPHIN 81 – METEORMONOTIPI Sarà ammessa una classe con un minimo di cinque imbarcazioni regolarmente iscritte. Le imbarcazioni che non raggiungessero il numero minimo per fare classe o non in possesso di regolare certificato di stazza ORC verranno inserite in una classe in tempo reale a insindacabile giudizio del Comitato Organizzatore.

Queste le date: 18  novembre 2018 –  2 dicembre 2018 – 13 gennaio 2019 – 27 gennaio 2019 

Cliccando QUI potete accedere ai dettagli dell’evento e alla modulistica

Bronzo mondiale per la Fraglia Vela Desenzano

, ,

Caipirinha di Martin Reintjes (Fraglia Vela Desenzano) si aggiudica il bronzo al mondiale Classe Melges a Cagliari.

Dopo una stagione di grandi soddisfazioni, l’imbarcazione targata Fraglia chiude in bellezza con un prezioso terzo posto in classifica generale.

Caipirinha in questa occasione non rientrava più nella cat. Corinthian (dove ha regatato nella stagione 2017 e inizio 2018) e con “l’acquisto” di Gabriele Benussi prima e di Alberto Bolzan dopo ha deciso di fare il grande passo e sfidare campioni di fama mondiale. E’ andata bene e questo terzo posto conferma la voglia di continuare nella prossima stagione a fare ancora di più.

…segue comunicato Yacht Club Cagliari

Cena Sociale 2018

, ,

Cari Soci,
la nostra tradizionale cena sociale, a chiusura della stagione, si svolgerà sabato 1* dicembre presso il Ristorante “Il Monastero” di Soiano, con inizio alle ore 20.00. Nel corso della serata si svolgeranno le premiazioni del Cimento Estivo – Memorial Ugo Giubellini oltre ai riconoscimenti dell’attività agonistica e sociale 2018.
Ti preghiamo di confermare con sollecitudine la tua partecipazione alla cena .

Steven Borzani campione italiano nei Fireball

, ,

Venticinque equipaggi sono giunti sulla splendida “Isola delle miniere” a Rio Marina per contendersi il titolo di Campione Italiano Fireball 2018 o semplicemente per prendere parte all’evento. Tra loro infatti, ci sono anche il team della Commodora Internazionale Christine Haerdi, quello del Commodoro europeo Jakub Napravik e altri due equipaggi dalla Svizzera, l’Italia schiera i suoi migliori equipaggi con diversi atleti che hanno già vinto il titolo in passato ed anche più volte..

Queste le impressioni di Steven Borzani, neo campione di classe con Mett Brescia:

“Superata la delusione del primo giorno, non proprio adatto alle nostre caratteristiche, cominciamo ad entrare nel mood delle onde e del vento teso da sud est. Sfioriamo la vittoria nella quarta prova, ma recuperiamo punti preziosi. Scendiamo in acqua la domenica  con condizioni alle quali siamo piu’ affezionati: onda alta, bella lunga e vento sui 16 kn. La  quinta prova (la prima dell’ultimo giorno)  sembra già incanalarsi nel verso giusto con un passo gara eccezionale  finché a metà regata cede di schianto il bozzello della ghinda sull’albero….! non ci demoralizziamo e concludiamo primi con distacco davanti ai fortissimi ceki e svizzeri, imprendibili finora. Rientriamo in spaiggiaper un check e ritorniamo sul campo di gara confidando che la drizza non cederà .

Seconda prova fotocopia della prima: altra vittoria assoluta. Terza prova non ci resta che controllare gli altri italiani del podio. Chiudiamo terzi, la drizza ha tenuto, la nostra barca cammina che e’ uno sparo ( il nuovo fiocco di Festa SAils sviluppato negli ultimi due anni e’ indubbiamente la marcia in piu’) e il campionato Fireball torna sul garda dopo venti anni dall’ultimo successo salodiano. Dopo ben cinque secondi posti (il primo dal lontano 1996 con Luca Stefanini), qualche terzo ed altre delusioni in questa classe riporto un titolo tricolore in Fraglia; per il mio prodiere Matteo Mett Brescia fragliotto doc che corre per i cari amici del VCCampione e’ il  suo primo titolo. Rientrato dopo un’estate di seri problemi alla spalla, non si e’ certo risparmiato nelle , non so quante, virate acrobatiche e nell’equilibrio da mantenere tra onde e ingavonate.