Progetto Itaca in Fraglia

, ,

La Fraglia Vela Desenzano ospiterà al porto Maratona, il prossimo sabato 14 settembre, la chiusura del Progetto Itaca 2019, che si svolge sotto l’alto patrocinio del Presidente della Repubblica.
Circa cento ammalati onco-ematologici dell’ASST Spedali Civili di Brescia e dell’Ospedale Borgo Roma di Verona, grazie agli armatori del circolo FVD, potranno veleggiare nel golfo di Desenzano assistiti da qualificato personale sanitario.

Campionato Italiano Cadetti – Classe Optimist

, ,
CAMPIONATO ITALIANO CADETTI Reggio Calabria 2019: gli atleti della squadra optimist della Fraglia vela Desenzano hanno dato il meglio! Per tutti è stato raggiunto un ottimo risultato stagionale: grandissima Emilia che conclude terza generale🥉 nei 2008 e di fatto prima femmina!
Da non sottovalutare per nulla il nostro Emanuele, il quale ha disputato un ottimo campionato, stando sempre nelle prime 10 barche in classifica, e togliendosi la soddisfazione di concludere una prova primo e …con distacco!….conclude in 14^ posizione a causa di una difficile giornata finale, ma consapevole di aver fatto un grande salto di qualità!
Nei cadetti 2010 grande soddisfazione, anche se con un po’ di ripensamenti per Eugenio che conclude al 33° posto, penalizzato da una congestione che lo ha costretto a ritirarsi da due prove; i suoi piazzamenti sono 7-dns-dns-3-2-bfd; peccato perché lo avremmo visto sicuramente ai vertici!
Non da meno Leonardo Acquaviva che conclude 34° dietro al compagno di squadra; il nostro Leo non ha mai mollato neanche una prova, è stata per lui un ottima regata e memore di questa esperienza sicuramente prossimamente farà benissimo!
Bilancio post-campionato e stagionale super positivo; non dobbiamo mai smettere di allenarci, l’Optimist ci fa crescere!
Un grazie al nostro circolo che ci segue e ci sostiene! Coach Davide Ferrari

OPTIMIST D’ORO – TROFEO SAI DI ZAVATTARO

, ,

Fraglia Vela Desenzano – 15 settembre 2019

Le preiscrizioni dovranno pervenire alla segreteria del Circolo Organizzatore entro il 13 settembre con le modalità previste dalla FIV anche via e-mail, fax o telegramma. Tutte le iscrizioni andranno perfezionate entro le ore 8,00 di domenica 15 settembre. La tassa di iscrizione è di € 15,00 per gli juniores ed € 10,00 per i cadetti.
I concorrenti dovranno consegnare il modulo di iscrizione firmato in calce dal genitore o da chi, durante la manifestazione, si assume la responsabilità di farlo scendere in acqua a regatare.

Per velocizzare le operazioni di perfezionamento iscrizione e la restituzione dei documenti a tutti i partecipanti è richiesto di presentare oltre agli originali delle tessere e dei certificati anche le fotocopie in modo tale che la segreteria di regata, dopo aver controllato la corrispondenza, restituirà immediatamente gli originali.

In allegato: BANDO E MODULO ISCRIZIONE

Guarda che luna!…musica dal vivo in Fraglia

, ,

Atteso ritorno in Fraglia del maestro Dario Bonetta & Friends.

Domenica 25 agosto ore 21,30: la Fraglia, ancora una volta,  si trasformerà in palcoscenico con “Guarda che Luna”, spettacolo di canzoni, musica e non solo, creato e condotto dal maestro Bonetta con i suoi talentuosi allievi.

Per l’occasione la Cambusa della Fraglia proporrà una cena, alle cui consuete proposte si aggiungerà uno speciale “fuori menù” (tortelli melanzane e caprino al profumo di menta fresca, € 11; gamberoni al forno serviti con scarola brasata e patate scottate in padella, € 16; dolce del giorno € 5), lascando l’opzione di ordinare anche una sola portata. La prenotazione in anticipo al 3381314301 comporterà un calice omaggio di benvenuto.

Non mancare!

Chiusura segreteria – Servizio gru

, ,

Cari Soci,

vi comunichiamo che la segreteria dal 12 agosto al 17 agosto osserverà i seguenti orari:

dalle ore 10,00 alle ore 12,30.

Giovedì 15 ( ferragosto) e domenica 18 resterà chiusa.

il servizio gru non sarà attivo nella giornata di domenica 11 agosto.

Per informazioni telefonare al n. 0309143343

Comunicato della famiglia Valle

, ,

Per chi volesse un’ultima volta incontrare Claudio e dargli un affettuoso saluto. La famiglia avrà il piacere di incontravi da oggi ( giovedì 25 luglio) dopo le ore 14,00 e successivamente nei prossimi giorni dalle ore 9,00  alle ore 19,00 nella sala del Commiato di Desenzano del Garda in via Bezzecca 10 presso le Onoranze funebri Facciotti.
Seguirà  comunicazione relative alle esequie.

La Famiglia

Claudio Valle: le ricerche continuano

, ,

Continuano le ricerche dell’istruttore Claudio Valle, caduto in acqua la scorsa domenica 21 luglio per cause ancora da accertare. La presidente Romana Fosson e tutta la Fraglia Vela Desenzano sono vicini alla famiglia Valle, in particolare alla moglie Diamyla e ai figli Gaia e Federico.

Nel pomeriggio in cui è avvenuto l’incidente le condizioni meteo e del lago erano assolutamente tranquille. La barca stava percorrendo un tratto del basso lago tra Desenzano e Padenghe molto frequentato, per cui l’incidente deve essere avvenuto repentinamente, dato che gli altri naviganti nei dintorni non si sono accorti di nulla.

A bordo dell’imbarcazione, con l’istruttore, c’erano due allievi ipovedenti che sono stati tempestivamente soccorsi e riaccompagnati al porto Maratona. Nonostante le ricerche allertate con la massima urgenza, coordinate dalla Guardia Costiera con l’ausilio dei Vigili del Fuoco, della Croce Rossa e della Fraglia Vela Desenzano grazie alle numerose barche dei soci, Claudio al momento risulta ancora disperso.

Claudio, 65 anni, viveva a Rezzato con la sua famiglia, uomo di grande esperienza, appassionato di vela ed ex militare dell’Aeronautica in pensione, collaborava con la Fraglia Vela da parecchi anni, occupandosi dei corsi di vela, con le scuole e i ragazzi durante l’estate, usciva in barca a vela con disabili e ipovedenti, attività per la quale aveva seguito molti corsi della Federazione Italiana Vela. Era l’ideatore e organizzatore della giornata evento “Velabile” della Fraglia.

Anche i suoi due figli, Gaia e Federico, sono velisti e istruttori di vela: la vela è di casa nella famiglia Valle, una passione forte che Claudio ha saputo trasmettere non solo ai figli ma anche a tanti giovani e persone con disabilità.

COMUNICATO

, ,

Ieri, domenica 21 luglio 2019, nel corso di un’uscita in barca a vela, il nostro istruttore Claudio Valle, è caduto in acqua per cause in corso di accertamento. A bordo erano presenti due allievi ipovedenti che sono stati soccorsi e riportati in porto. Nonostante le ricerche allertate con la massima urgenza, coordinate dalla Guardia Costiera con l’ausilio dei Vigili del Fuoco, della Croce Rossa, della Fraglia Vela Desenzano e di numerose barche dei soci, Claudio al momento risulta ancora disperso. Al verificarsi del fatto le condizioni meteomarine erano ottimali. Tutta la Fraglia è vicina ai familiari in questi momenti di grande apprensione.

Seguirà un prossimo comunicato.

La Fraglia in visita sulla Caio Duilio

, ,
La visita è stata organizzata dal Presidente ANMI di Desenzano, Domenico Giardinetto, per soci della FVD, che grazie a lui ha ottenuto  i relativi permessi di entrata.
E’ stato possibile visitare in dettaglio, accompagnati dagli ufficiali della nave, il Cacciatorpediniere lanciamissili e porta elicotteri “Caio Duilio” una delle più moderne navi della Marina militare: dislocamento 7.000 tpc velocità max 29nd.
La nave è dotata dei più moderni sistemi integrati di funzionamento e combattimento comandati da decine di consolle, con personale altamente specializzato.
I radar multipli sono in grado di controllare 500.000 kmq di spazio e intervenire in 30.000 kmq.
E’ in grado di operare nella difesa aerea e antimissile  con missili e siluri oltre agli armamenti convenzionali.
Il sistema missilistico è in grado di lanciare 8 missili al secondo con un raggio d’azione di 100 km.
Al tremine della visita è stato consegnato al Vicecomandante della nave C.F. Fabrizio Zuppante il guidone della Fraglia a ricordo della visita.
Nel pomeriggio visita al porto turistico Mirabello di La Spezia e al Museo navale.
Grazie a Domenico Giardinetto , per l’organizzazione, la perfetta guida del gruppo e i permessi ottenuti.

Teatro in Fraglia con Luciano Bertoli

, ,

Caro Socio,

sabato 27 luglio la Fraglia ospiterà Luciano Bertoli, attore, regista e musicista, che -accompagnato da Davide Bonetti alla fisarmonica e Roberto La Fauci alla chitarra- si esibirà nello spettacolo “Se potessi mangiare un’idea – Gaber e il suo teatro-canzone”, con inizio alle ore 21.30.

Per l’occasione la Cambusa della Fraglia propone la cena con le consuete proposte, a cui si aggiunge uno speciale “fuori menù” (tortelli melanzane e caprino al profumo di menta fresca, € 11; gamberoni al forno serviti con scarola brasata e patate scottate in padella, € 16; dolce del giorno € 5), lascando l’opzione di ordinare anche una sola portata. La prenotazione in anticipo al 3381314301 comporta un calice omaggio di benvenuto.

Ti aspettiamo!